Novembre  2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   
  1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Segreteria generale

VII ASSEMBLEA MLO

È iniziata la VII Assemblea ordinaria del Coordinamento generale del MLO.

Presenti i Superiori generali, P. Tarcisio Vieyra e Madre Maria Mabel Spagnuolo, i Provinciali della Polonia Sac. Krzysztof MIŚ e Sr. M. Carità Harężlak, il Vicario generale Don Oreste Ferrari,  gli assitenti spirtuali  generali e territoriali i Coordinatore generale Javier Rodriguez Mendez e i Coordinatori territoriali dell’Argentina, Brasile Nord e Sud, Cile, Italia, Polonia, Spagna e Uruguay. Presenti anche invitati laici di Burkina Faso, Costa d’Avorio, Albania, Romania, Kenia e Ucraina accompgnati dagli Assistenti spirituali;  erano presenti anche rapprasentanti dell’ISO e del MGO.

Dopo il benvenuto del Coordinatore generale si sono presentati tutti i partecipanti portando la bandiera e la Madonna patrona di ogni Nazione.

È seguita la presentazione della metodologia dell’Assemblea e la relazione della Segreteria operativa dell’ultimo triennio.

P. Tarcisio e Madre Mabel hanno donato un forte momento formativo e carismatico che si può scaricare.

Messaggio carismatico dei Superiori generali

La giornata si è conclusa con la Santa Messa presieduta dal Provinciale della Polonia Sac. Krzysztof MIŚ

ASSEMBLEA DEL MOVIMENTO LAICALE ORIONINO

Dal 3 al 7 settembre il Coordinamento generale del MLO terrà la sua VII° Assemblea generale. Si svolgerà a Zdunska Wola – Polonia.

Parteciperanno tutti i Coordinatori territoriali, invitati laici dell’Africa, Ucraina, Romania e Albania. Oltre ai laici accompagnerà un bel gruppo di religiosi, tutte e due i Superiori generali, gli assitenti spirituali generali e territoriale e i Superiori Provinciali della Polonia. Al primo giorno dell’Assemblea parteciperanno anche i rappresentanti dell’ISO e del MGO.

Lettera di convocatoria del Coordinatore generale del MLO

I partecipani all’Assemblea

Continua a leggere

FAMIGLIA ORIONINA – Fusione tra Suore di Madre Valdettaro e Piccole Suore Missionarie della Carità

Comunicazione della Madre Generale Suor Maria Mabel Spagnuolo

La Superiora generale Madre M. Mabel Spagnuolo comunica ufficialmente la Fusione tra le Piccole Suore Missionarie della Carità e le Suore di S. Teresa di Gesù Bambino – Nido di Rondini, di Madre Valdettaro, che avverrà il prossimo 29 giugno 2019 nella Cappella delle PSMC di Casa Madre a Tortona.

 Carissime Sorelle e fratelli!

con grande gioia vorrei comunicare a tutti voi che, dopo un lungo e faticoso cammino di preparazione spirituale, psicologica e giuridica, siamo arrivate, come era stato da me comunicato durante il XII Capitolo generale, alla concretizzazione della fusione delle Suore fondate dalla Madre Giuseppina Valdettaro con le Piccole Suore Missionarie della Carità.

Senza dubbio, questo significa un momento di grazia per le Sorelle che saranno accolte nel seno della nostra Famiglia religiosa, ma anche per noi.

Tutto forma parte del piano misterioso e amoroso di Dio che, agli inizi della nostra Congregazione, aveva messo accanto al nostro Fondatore San Luigi Orione, la Marchesa Giuseppina Valdettaro per dare origine, il 29 giugno 1915, alle Piccole Suore Missionarie della Carità.

Il testo completo della comunicazione 

AMICI DI DON ORIONE – KADISI – KENIA

RIUNIONE DEGLI AMICI DI DON ORIONE

Gli amici di Don Orione (Kadisi) sono un gruppo di persone di Kadisi e dei suoi dintorni che sostengono il lavoro del Centro di formazione di Don Orione con i giovani e i bambini con disabilità intellettiva in diversi modi, in particolare; lavoro di volontariato, invitando nuovi membri a conoscere il centro, sostegno finanziario, idee, tra gli altri.

Quest’anno, gli amici di Don Orione cercano di approfondire e condividere il carisma orionino tra loro e altri nuovi membri in modo diverso: concentrandosi più profondamente sul tema della vita familiare. A questo proposito, gli amici di Don Orione vogliono di incontrarsi una volta al mese. In tali incontri,alcuni delle attvitâ sarebbero la Santa Messa, le sessioni formative, lo sport e la ricreazione, e il cibo condiviso.

Il testo in inglese

Il testo in spagnuolo

Continua a leggere