Dicembre  2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   
  1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31  

MLO: A Napoli l’incontro regionale del Laici orionini

CapturaDomenica 2 aprile si è tenuto a Napoli l’incontro regionale del MLO, in cui hanno preso parte laici orionini di Napoli, Ercolano e Savignano Irpino.

 L’incontro, svoltosi nell’ambito di una giornata preparata con passione e con minuzia di particolari da Lucia Precchia, è stato tenuto da Don Felice Bruno, Consigliere provinciale incaricato delle Missioni, che ha parlato del laico orionino che è chiamato a leggere i segni dei tempi, poiché la storia, le persone, le situazioni sono epifania dell’azione e della volontà di Dio. A maggior ragione lo è Papa Francesco, che ci aiuta a fare una rilettura del Fondatore nel contesto attuale.

Don Felice ha invitato i presenti ad osare, a fare proprio il sogno di Dio, di Don Orione e del Papa con un impegno in prima persona per creare un mondo nuovo, con la medicina dell’amore, un mondo capovolto dove il vero potere è servizio, dove i primi sono ultimi, dove addirittura Dio s’insegna e si identifica con l’uomo (carne di Cristo).

Don Bruno ha poi presentato un decalogo dell’orionino alla luce di Francesco, richiamando i termini più cari al Papa.

Presente all’incontro anche la responsabile territoriale, Antonella Simonetta che ha invitato a riscoprire la vocazione laicale orionina, poiché “è una marcia in più”, sottolineando quanto sia necessario “un risveglio, osare l’inedito, ciò a cui nessuno ha pensato!”.

È seguita poi la celebrazione eucaristica presieduta dal Consigliere provinciale, durante la quale egli ha evidenziato che Gesù ripete anche a noi di venire fuori dai nostri sepolcri, dalle nostre ritrosie, dalle nostre pigrizie… per osare e prendere il largo, come singoli e come gruppo, nel diventare promotori di bene e di speranza nel nome di Don Orione.

Al termine della celebrazione c’è stato il pranzo, un bel momento di fraternità a cui hanno partecipato anche Don Alfarano, direttore del Centro Don Orione di Ercolano, ed il parroco.