Novembre  2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   
  1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30  

Testimonianza di Teresa Wosinska (Polonia) circa il XII capitolo generale delle PSMC

IMG_9190  Non mi dimenticherò il clima pieno di cordialità e vicinanza che dava il senso di trovarsi in una vera Famiglia

  Nei giorni 12-16 maggio 2017 ho partecipato a Roma, assieme agli altri invitati, ai lavori del XII Capitolo generale delle Piccole Suore    Missionarie della Carità, il cui tema era: “Donarsi tutte a Dio per essere tutte del prossimo”. Ci siamo domandati: come è possibile fare  questo? Ma dopo aver ascoltato le conferenze del Card. Joao Bras de Aviz, del prof. Marco Guzzi e di sr Tiziana Longhitano sfp, le nostre menti e i  nostri cuori si sono aperti e illuminati di più per capire che questo è possibile!

Ogni persona battezzata è figlia di Dio e davanti a Lui siamo tutti uguali. Gesù pur essendo Figlio di Dio non aspettava nel tempio che le persone  venissero a Lui ma usciva per primo verso di loro, verso i più poveri e lontani e stava con loro.

Per essere totalmente di Dio, e nello stesso tempo tutti del prossimo, dobbiamo noi stessi e tutta la Famiglia orionina, essere più aperti, uscire  fuori dai nostri confini, vedere Dio nell’uomo ed essere per lui.

Non è una cosa semplice, perché spesso dobbiamo cambiare la nostra mentalità, capire ciò che ci mostra la nostra realtà, leggere i segni dei tempi e saper rispondere in modo giusto.

Saper vivere in questi tempi, spesso molto difficili, il carisma di Don Orione e testimoniarlo agli altri.

Durante i lavori nei gruppi, tutti insieme: suore, sacerdoti e laici abbiamo ancora di più capito la sfida del tema del Capitolo. È molto bello che ci siano queste occasioni nelle quali ci si può incontrare, condividere le nostre riflessioni e suggerimenti, ed essere ascoltati senza pregiudizi.

Ancora tante cose non sono per me ovvie e non le conosco, ma certamente ritornerò spesso con il pensiero a questi giorni vissuti insieme con la bella Famiglia, anche se alle volte ci sono stati momenti difficili. Certamente nel futuro analizzerò le parole ascoltate, che mi hanno rafforzato tanto.

Non mi dimenticherò il clima pieno di cordialità e vicinanza che dava il senso di trovarsi in una vera Famiglia. Quanto è vero che in questi momenti, ma non solo, sono attuali le parole del nostro Fondatore san Luigi Orione “Solo la carità salverà il mondo”. Perciò portiamo questo amore a tutti e a ognuno personalmente.

Noi abbiamo dato il nostro contributo al Capitolo e adesso preghiamo che lo Spirito Santo illumini le suore perché possano portare avanti e concretizzare le decisioni prese durante questi giorni.

Vorrei ringraziare la Madre generale M. Mabel Spagnuolo per l’invito che mi ha fatto. È stato bello incontrare a Roma le persone che ho conosciuto prima in Cile: sr M. Bernadeth, sr M. Rosanna, P. Tarcisio e Javier Rodriguez e conoscerne di nuove. A tutti, per ogni gesto di cordialità e per l’aiuto dimostrato, ringrazio con tutto il cuore.

Parto rafforzata dalla bellezza del carisma orionino, dalla luce dello Spirito Santo e dall’amore della nostra Famiglia carismatica.

Teresa Wosinska- Coordinatrice del MLO in Polonia